suggerimenti su come bilanciare il trattamento del cancro, voglia di lavorare

Suggerimenti per bilanciare il trattamento del cancro, voglia di lavorare

11 Commenti Pubblicato

Questa settimana, ho pensato di parlare di trovare l’equilibrio, se si ha intenzione di continuare a lavorare durante il trattamento del cancro.

Per alcuni, continuando a lavorare durante il trattamento non è possibile. Tuttavia, per altri può essere possibile. Potreste scoprire che continua a lavorare mantiene una normalità alla vostra routine che può fornire un forte senso di sostegno e lo scopo in questo periodo.

Ricordo di aver parlato con un paziente un paio di settimane fa, durante una classe e ha detto quanto fosse importante per continuare a lavorare, anche con un programma modificato, perché il lavoro gli ha dato energia, lo scopo e una fonte di sicurezza di sé.

Ha anche detto che il suo team di lavoro è come una famiglia per lui e quindi è stato un pezzo importante del suo trattamento e recupero di rimanere in contatto con loro.

Potreste scoprire che i colleghi sono molto favorevole, trovando modi per mantenere il vostro spirito positivo come si continua a recuperare.

Il fattore più importante è quello di trovare un equilibrio tra lavoro e vita durante questo importante periodo di guarigione. Discutere con il vostro fornitore di assistenza la possibilità di continuare a lavorare. Essere realistici circa i livelli di energia e anticipare che si può avere più di fatica durante questo tempo.

Chiedi a orario ridotto se ne avete bisogno. Come si completa il trattamento, lavorare lentamente fino a più ore solo quando si è pronti. Essere onesti con il tuo manager e collaboratori in modo che sappiano cosa aspettarsi.

Se non sei in grado di lavorare durante il trattamento, per chiedere un permesso medico di assenza e di mantenere le linee di comunicazione aperte con il suo manager, per quanto possibile. Se vuoi rimanere in contatto con i tuoi colleghi di lavoro, si consiglia di creare un sito web Cura ponte per dare aggiornamenti e condividere informazioni.

Risorse possono essere utili come gestire il lavoro e la vita durante il trattamento del cancro includono il cancro e Carriere (cancerandcareers.org) e la Coalizione Nazionale per la Sopravvivenza al Cancro (canceradvocacy.org). Si prega di condividere i tuoi pensieri con noi sul blog.

Con

Sheryl M. Ness, R.N.

Segui su Twitter; @ SherylNess1

Attualmente sto ricevendo trattamento per il cancro al seno e ho scelto di andare al lavoro quando posso. Finora sono riuscito ad andare in ogni settimana per 2 o 3 giorni e sentire che mi mette a fuoco e mi fanno sentire positivo. Quando gli effetti collaterali della chemio diventa travolgente poi rimanere home.I hanno colleghi di sostegno e 20 fuori non avrei affrontato.

Quello che ho trovato è l’opposto. Non ho l’energia per lavorare e perché gli altri hanno lavorato durante i loro trattamenti contro il cancro ho l’atteggiamento se possono farlo perché non si può? Mi sento in colpa per non lavorare.

Suor Maria, come semplicistica quanto questo possa sembrare, vorrei provare Googling la diagnosi su Internet. Si dovrebbe essere in grado di trovare alcuni link utili ad articoli sul punto, tra cui alcuni articoli di riviste peer-reviewed. Ho fatto questo numerose volte per varie mediche emissioni / diagnosi, e io non sono stato deluso,. Dio vi benedica nel vostro vostro viaggio!

Ho “smoldering mieloma” …. hai tutti gli articoli in ritardo di ricerca per quanto riguarda questa diagnosi? Info su questo argomento sarebbe molto apprezzato,. Grazie mille;! Suor Maria Sharon Verbeck, SCL

Ho “smoldering mieloma” …. hai tutti gli articoli in ritardo di ricerca per quanto riguarda questa diagnosi? Info su questo argomento sarebbe molto apprezzato,. Grazie mille;! Suor Maria Sharon Verbeck, SCL

Ho programmato la mia chemio su giovedì e venerdì in modo da poter tornare al lavoro Lunedi. Ho aiutato essere quello di mantenere una vita più normale e le persone sul posto di lavoro sono stati molto supportive..even detto ho guardato più giovane calvo …

Con diagnosi di cancro alla prostata a 45 anni, ero determinato a lavorare con i miei trattamenti. A volte che significava andare a letto alle 07:00,. Ora, pochi anni dopo, il cancro è tornato. Non voglio lavorare con il mio trattamento e recupero questa volta, ho intenzione di mettere a fuoco ogni giorno a lottare e la guarigione; Seguire il mio viaggio a:.. Https: //medium.com/@livethis1

Mi è stato diagnosticato con due tipi di cancro in ottobre-carcinoma duttale invasivo ed alto – grado CDIS, fase 2a, Grado 3+. Ho avuto il mio intervento chirurgico su 11/14 e aveva FMLA coerente. Sono anche in intermittente FMLA per il lungo termine, come io scoprire questa settimana che cosa il mio piano di trattamento sarà. Sono stato aperto con il mio supervisore e collaboratori della mia malattia. Mi è permesso di lavorare da casa quando non mi sento al 100%, ma ancora voglia e in grado di lavorare. Trovo continuando a lavorare è molto catartico e utile per il processo di recupero e di guarigione. Io lavoro nel campo della salute mentale e comportamentale vedo come le mie famies hanno bisogno di me e qualche volta quello che stanno attraversando trionfi qualsiasi cosa io forse potrebbe essere di fronte, anche il cancro. L’unica cosa che ho avvertito circa è un sistema immunitario ridotto mentre si lavora con i bambini piccoli e le loro famiglie. E ‘difficile rimanere in buona salute quando c’è una possibilità che si può finire male, soprattutto quando si sta cercando di rimanere in buona salute.

Sono un malato di cancro al seno passare attraverso la chemioterapia e nonostante la stanchezza hanno cercato di lavorare il più possibile. Per fortuna ho un datore di lavoro che è simpatico e lavora con me. Personalmente ho trovato che il lavoro aumenta la mia autostima e contribuisce a farmi sentire meglio in generale. I miei colleghi sono stati un sistema di supporto impressionante così a mantenere il mio spirito su.

Ho avuto solo un giro di chemio, ma ho lavorato ogni giorno. Sono molto fortunato e può anche lavorare da casa, se necessario. Dal momento che posso essere flessibile non imposto la sveglia al mattino in modo dormo finché il mio corpo mi dice. Ho anche a casa per il pranzo e mangiare, poi fare un pisolino di potenza di 20 minuti. Finora ho trovato avere qualcosa se frutta, sedano o PB ogni due ore mi sembra dare una leggera spinta di energia. So che io sono solo all’inizio quindi questo dovrà essere modificato Sono sicuro che come trattamento va avanti. Mantenere i blog perché aiuta!

Buon articolo. Come faccio invia questo a mia figlia,? Non riesco a vedere tag e-mail