la zona dieta revisione del piano e gli alimenti

Si può bruciare i grassi anche nel sonno, senza sensazione di fame, bilanciando il grasso, carboidrati e proteine ​​che si mangia?

Può accadere in “The Zone”, afferma Barry Sears, PhD, il biochimico che ha creato questa dieta più venduto.

La zona non promette immediata perdita di peso, drammatica. Ci si può aspettare di perdere solo 1 a 1,5 chili nella prima settimana. Ma il piano si impegna che il peso si perde sarà tutto grasso, non muscolare o acqua. Come le modifiche del corpo, i vestiti si adattano meglio, anche se la bilancia non si muove più di tanto in un primo momento.

Sulla dieta di zona, si ottiene 3 pasti e 2 spuntini al giorno. Ognuno di essi è un mix di proteine ​​a basso contenuto di grassi, come il pollo senza pelle, tacchino, o FIS; carboidrati (soprattutto frutta e verdura, e una piccola quantità di grasso “buono”, come l’olio d’oliva, mandorle, e avocado.

Nessun alimento è completamente vietato, ma se sei un amante di carboidrati, si possono trovare abituarsi al piano di zona impegnativo. Essa incoraggia a pensare di pane, pasta, cereali e altri amidi come condimenti piuttosto che come piatti principali o addirittura laterali.

Verdure e frutta che sono relativamente alto contenuto di zuccheri – come il mais, carote, banane e uva passa – sono sulla lista “sfavorevole”. Fatty carne rossa e tuorli d’uovo cadere nella colonna “grassi cattivi” della zona.

Ogni pasto sulla zona ha le stesse proporzioni: 30% di proteine, 30% di grassi, e il 40% di carboidrati.

Cosa che sembra sul piatto è una porzione palmare di proteine, due terzi del piatto pieno di frutta e verdura nonstarchy, e un pizzico di grassi monoinsaturi come l’olio d’oliva o di mandorle slivered.

Le calorie contano sulla dieta di zona. Le donne ottengono circa 1.200 calorie al giorno. Per gli uomini, è 1.500.

Rimanendo nella zona richiede attenersi alle regole. Si suppone di mangiare un pasto in meno di un’ora di veglia, non lasciare mai più di cinque ore passano senza mangiare, e fare uno spuntino prima di coricarsi.

Limitazioni: è necessario attenersi al 30% di proteine, 30% di grassi, e il 40% di carboidrati formula ad ogni pasto e spuntino. Non si può accumulare la proteina a pranzo e poi tutti i carboidrati per cena.

La cottura e shopping: Ci sono almeno una dozzina di libri di cucina, di zona per Sears e altri. È inoltre possibile trovare decine di ricette gratis, insieme a liste della spesa, un diario alimentare Zona, e suggerimenti da pranzo-out.

Confezionato alimenti e pasti? Nessuna richiesta, anche se il sito web di Zone fa vendere i pasti di zona.

Di persona incontri: No.

Esercizio: La dieta consiglia “esercizio fisico moderato ma costante” – per esempio, 30 minuti di esercizio aerobico ogni giorno (è consigliato camminare a ritmo sostenuto), insieme con 5 a 10 minuti al giorno di allenamento della forza.

Vegetariani e vegani: Con due terzi del vostro piatto pieno di frutta e verdura, la dieta Zona è una misura semplice per i vegetariani o vegani.

E ‘anche facile da essere senza glutine sulla zona, dal momento che la dieta scoraggia fortemente mangiare prodotti di grano, orzo, segale e. Tuttavia, sarà ancora bisogno di controllare attentamente le etichette degli alimenti per evitare completamente il glutine.

dieta povera di sale: Con l’accento sulla ingredienti freschi piuttosto che alimenti trasformati alto contenuto di sodio, mantenendo una dieta a basso contenuto di sale, mentre in zona non dovrebbe essere una sfida.

Costo: Nessuno al di là del vostro acquisto.

Supporto: Non ci sono gruppi online ufficiale. Ma il sito web di Zone fornisce “strumenti di zona”, tra cui un diario alimentare, guida di alimentari, punte da pranzo-out, e ricette.

Funziona?

Non c’è nessuna ricerca specifica per dimostrare che mangiare un determinato rapporto di proteine, carboidrati, grassi e sta per mandare su di giri il metabolismo e aumentare la perdita di peso. Ma è un fatto provato che una dieta ipocalorica, come la dieta di zona, può aiutare a perdere peso. L’affermazione che la perdita di peso sarà tutto il grasso e non muscolare o acqua, tuttavia, potrebbe non essere così vero.

La Dieta Zona fissa un obiettivo di perdita di peso realistico e sano di 1 a 1,5 sterline a settimana. La maggior parte degli esperti raccomandano anche questa strategia provata per una perdita di peso sicura e costante. Il National Institutes of Health (NIH) nelle loro linee guida raccomandano che un buon programma di perdita di peso dovrebbe puntare ad una perdita di 1 a 2 sterline alla settimana.

C’è anche un sacco di prove che l’aggiunta di tecniche comportamentali, come ad esempio gli strumenti e le riviste di The Zone Diet, è probabile che aiutare a perdere peso e tenerlo spento.

E ‘bene per certe condizioni?

Se si dispone di pressione alta o malattie cardiache e ci hanno detto di guardare il vostro sale, l’enfasi di The Zone Diet sugli ingredienti freschi e la shunning di cibi preparati probabilmente inserisce bene nella vostra dieta.

La dieta di zona ha anche raccomandazioni per il fitness che seguono da vicino quelli di Heart Association. Basta lasciare il vostro medico prima di aumentare il livello di attività, soprattutto se si è fuori forma o che hanno problemi di salute.

La perdita di peso ed esercizio fisico sono attori chiave nel contribuire a prevenire il diabete. Se si dispone già di diabete, consultare il medico per essere sicuri che non c’è bisogno di modificare il piano di trattamento del diabete prima di tagliare le calorie e dilagare l’esercizio.

Anche se i rapporti di proteine, grassi e carboidrati nella dieta di zona sono entro i limiti raccomandati dal Istituto di Medicina, la dieta può essere troppo ricca di proteine, se si ha una malattia renale o di alcuni altri problemi di salute. Si può anche avere per controllare i livelli di colesterolo e di grassi da vicino se si ha il colesterolo alto.

The Final Word

La Dieta Zona promette che bilanciando il vostro nutrienti, si sarà in grado di perdere peso ed evitare la fame. Tuttavia, del piano restrizioni contenuto calorico e scelte alimentari sane, piuttosto che qualsiasi bilanciamento del cibo intricato, potrebbe essere al centro di qualsiasi perdita di peso.

Si rischia di fare meglio nella zona se amate di scegliere e preparare verdure fresche e proteine ​​magre. Ma sarà una lotta se amate i carboidrati di farina bianca e dolci. E anche se è possibile ottenere suggerimenti per la sala ristorante, può essere difficile per rimanere nella zona, se si preferisce mangiare fuori un sacco.

È possibile mantenere i costi al minimo cucinare i propri pasti, ma c’è la possibilità di acquistare i pasti preparati dal sito web della zona, se si preferisce.

FONTI

La dieta di zona.

Sears, B. Una settimana nella zona: un corso rapido nel più salutare dieta per voi, Harper / Collins, 2009.

sano, deliziose ricette, da e riviste mangiar bene.

Mentre si sta esercitando, si dovrebbe contare tra …