il sistema respiratorio

Il sistema respiratorio è costituito da organi e tessuti che aiutano a respirare. Le parti principali di questo sistema sono le vie aeree, polmoni e vasi sanguigni collegati, ed i muscoli che consentono la respirazione.

Le vie aeree sono i tubi che portano l’aria ricca di ossigeno ai polmoni. Portano anche anidride carbonica, un gas di scarico, dai polmoni. Le vie aeree comprendono la tua

Aria primo entra nel vostro corpo attraverso il naso o la bocca, che bagna e riscalda l’aria. (Freddo, aria secca può irritare i polmoni.) L’aria poi viaggia attraverso la vostra casella vocale e giù per la trachea. La trachea si divide in due bronchi che entrano i polmoni.

Airways

Un lembo sottile di tessuto chiamato epiglottide (ep-ih-glot-è) copre trachea quando si inghiottire. Questo impedisce al cibo e le bevande di entrare i passaggi di aria che conducono ai polmoni.

I polmoni e vasi sanguigni

Fatta eccezione per la bocca e alcune parti del naso, tutte le vie aeree hanno peli speciali chiamati cilia (SIL-e-ah) che sono rivestite con muco appiccicoso. I germi trappola cilia e altre particelle estranee che entrano le vie respiratorie quando si respira nell’aria.

Questi peli poi spazzare le particelle fino al naso o la bocca. Da lì, sono ingerite, tossito o starnutito fuori dal corpo. peli del naso e la bocca la saliva anche intrappolare le particelle e germi.

I polmoni e vasi sanguigni legate fornire ossigeno per il corpo e l’eliminazione dell’anidride carbonica dal corpo. I polmoni si trovano su entrambi i lati del sterno e riempire l’interno della cavità toracica. Il tuo polmone sinistro è leggermente più piccolo della tua polmone destro per lasciare spazio per il tuo cuore.

All’interno dei polmoni, bronchi vostra filiale in migliaia di piccoli tubi, sottili chiamati bronchioli. Questi tubi terminano in grappoli di piccole sacche d’aria circolari chiamate alveoli (al-VEE-Uhl-eye).

Ognuna di queste sacche d’aria è coperto in una rete di piccoli vasi sanguigni chiamati capillari. I capillari si collegano a una rete di arterie e vene che si muovono il sangue attraverso il corpo.

Il polmonare (PULL-mun-ario) delle arterie e dei suoi rami forniscono sangue ricco di anidride carbonica (e privo di ossigeno) per i capillari che circondano le sacche d’aria. All’interno delle sacche d’aria, anidride carbonica si muove dal sangue in aria. Allo stesso tempo, l’ossigeno passa dall’aria nel sangue nei capillari.

Il sangue ricco di ossigeno poi viaggia al cuore attraverso la vena polmonare e dei suoi rami. Il cuore pompa sangue ricco di ossigeno verso il corpo. (Per ulteriori informazioni sul flusso di sangue, andare ai Salute Temi come il cuore funziona articolo.)

I polmoni sono divisi in cinque sezioni principali chiamate lobi. Alcune persone hanno bisogno di avere un lobo del polmone malato rimosso. Tuttavia, essi possono ancora respirare bene con il resto della loro lobi polmonari.

Muscoli vicino i polmoni aiutano espandersi e contrarsi (stringere) i polmoni per consentire la respirazione. Questi muscoli sono il

Il diaframma è un muscolo a forma di cupola che si trova sotto i polmoni. Si separa la cavità toracica dalla cavità addominale. Il diaframma è il muscolo principale utilizzato per la respirazione.

I muscoli intercostali si trovano tra le costole. Essi svolgono anche un ruolo importante per aiutare a respirare.

Sotto il diaframma sono i muscoli addominali. Essi aiutano espirate quando si sta respirando veloce (per esempio, durante l’attività fisica).

Muscoli del collo e la clavicola aiutano a respirare a quando gli altri muscoli coinvolti nella respirazione non funzionano bene, o quando la malattia polmonare compromette la respirazione.

Muscoli utilizzati per la respirazione