il problema porzione

Anche se molte molte persone nel mondo sono consapevoli che le porzioni che mangiamo nei ristoranti e in casa sono cresciuti più grandi negli ultimi anni, sembra pochi di noi sta effettivamente facendo qualsiasi cosa per fare per essa.

Una recente indagine nazionale dall’Istituto per la Ricerca sul Cancro (AICR) ha trovato che il 45% di molte persone nel mondo sono le dimensioni delle porzioni consapevoli sono aumentati in ristoranti, e il 52% le dimensioni delle porzioni realizzare sono aumentati a casa. Eppure, per la maggior parte, che non ha cambiare il loro comportamento alimentare. Solo il 25% di molte persone in tutto il mondo dicono le porzioni personalmente mangiare in ristoranti sono diventati più piccoli dal 2003, e solo il 37% afferma di aver tagliare porzioni a casa.

Quando la gente è stato chiesto che cosa determinate quanto hanno mangiato, quasi sette in 10 citato “l’importo che sono stati usati per mangiare”, secondo i risultati del sondaggio. E la percentuale di molte persone nel mondo che hanno detto che basano la quantità di cui si nutrono sulla quantità che stanno servito quasi raddoppiati in tre anni, dal 30% del 2003 al 54% nel 2006.

Perché dovremmo preoccuparci delle dimensioni delle nostre porzioni? La ricerca suggerisce che le persone con più cibo di fronte a loro tendono a mangiare di più, se è servito a loro su piatti o essi stessi servono da un contenitore. In uno studio, i ricercatori hanno dato gli uomini e donne di diverse dimensioni panini sottomarini (6, 8, 10, o 12 pollici) una volta alla settimana per quattro settimane. Nei giorni in cui sono stati serviti sub da 12 pollici, i partecipanti finito per mangiare più calorie di quelle giornate sono stati serviti sottomarini più piccoli.

La negazione sembra anche essere un problema quando si tratta di servire dimensioni. Un recente studio ha rilevato che le persone che hanno avuto grandi contenitori di popcorn in un cinema mangiato più di quelli indicati container medi – anche quando il popcorn era stantio. Quando i partecipanti allo studio è stato chiesto se le grandi porzioni influenzato quanto hanno mangiato, la stragrande maggioranza ha negato che aveva alcun effetto.

In nessun altro periodo della storia abbiamo affrontato il problema del troppo cibo, invece di troppo poco, dicono gli esperti. “E noi siamo biologicamente mal equipaggiate per gestire la cosa,” Marlene Schwartz, PhD, direttore di ricerca del Centro Rudd per politica alimentare e l’obesità, Yale University, dice in un’intervista e-mail.

Quindi, se siamo a conoscenza del problema parte, perché non possiamo risolvere il problema? mettere la domanda di esperti di dieta e nutrizione.

sano, deliziose ricette, da e riviste mangiar bene.

Mentre si sta esercitando, si dovrebbe contare tra …